Fine del carabiniere a cavallo. Saggi letterari (1955-1989)

Abbiamo conservato per te il libro Fine del carabiniere a cavallo. Saggi letterari (1955-1989) dell'autore Leonardo Sciascia in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web librisulrazzismo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Librisulrazzismo.it Fine del carabiniere a cavallo. Saggi letterari (1955-1989) Image

NOME DEL FILE: Fine del carabiniere a cavallo. Saggi letterari (1955-1989).pdf

ISBN: 9788845930515

AUTORE: Leonardo Sciascia

DESCRIZIONE
In questi saggi sparsi, gli aspetti più nascosti dello scrittore siciliano. Nel caso di Sciascia, che rivendicava il diritto di essere «saggista nel racconto e narratore nel saggio», le etichette, si sa, funzionano male, mostrano tutti i loro limiti: saggistica e fiction, anzitutto. Ma anche all'interno di una categoria in apparenza inscalfibile come quella qui utilizzata per il sottotitolo, i conti alla fine non tornano, e il cartellino, pur necessario, appare riduttivo. Perché la sorprendente vastità delle letture di Sciascia (sono qui radunati interventi sul Furioso di Ariosto e l'Ulisse di Joyce, su E.M. Forster e Lawrence Durrell, su Ivo Andric e Calvino, su Montale e Bufalino, per non citarne che alcuni), ma soprattutto la mobilità del suo pensiero e l'incrollabile certezza che la letteratura può decifrare la realtà fanno sì che ogni saggio sia un luogo della libertà, un porto franco dell'intelligenza, una scena sulla quale si materializzano figure, temi, tempi del tutto imprevedibili e che ci portano molto lontano da dove eravamo partiti. Non stupisce allora che l'amatissimo Pirandello venga chiamato in soccorso per spiegare un fatto di cronaca – quello del folle che aveva la mania di introdursi nel siciliano Collegio del Carmelo per spiare le suore – o che un sonetto del Belli dove si menziona l'istituzione pontificia dell'impunità illumini il fenomeno del pentitismo o che, viceversa, le paure e le superstizioni legate al diffondersi dell'Aids, responsabile di una nuova caccia all'untore, evochino il ricordo di Buzzati, di Stevenson, di Bubu di Montparnasse. Ma Sciascia, non scordiamolo, è irrimediabilmente affetto da stendhalismo (come del resto un altro dei suoi autori prediletti, Savinio, che gli garantì «un senso di liberazione, una leggerezza e un leggero stordimento come di decollo»), sicché trasparenza e dilettantismo – nel senso di dilettarsi della vita – affiorano in ogni lettura e in ogni scoperta (come Maurice Nadeau, Sciascia credeva che scoprire un nuovo scrittore, o riscoprirne uno dimenticato, equivalesse a scrivere, a continuare a scrivere), e trasformano questo libro, per usare un'espressione d'autore, in un «dislargo di orizzonte».

Amazon.fr - Fine del carabiniere a cavallo. Saggi ...

Fine del carabiniere a cavallo. Saggi letterari (1955-1989), Libro di Leonardo Sciascia. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Adelphi, collana Biblioteca Adelphi, brossura, data pubblicazione febbraio 2016, 9788845930515.
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Fine del carabiniere a cavallo: Saggi letterari (1955-1989 ...

Fine del carabiniere a cavallo book. Read reviews from world's largest community for readers. Nel caso di Sciascia, che rivendicava il diritto di essere ...

Il libro dell'acqua. La storia straordinaria della più ordinaria delle sostanze.pdf

Dipingere facile. Olio.pdf

Viaggiatori romeni in Sicilia.pdf

Guarisci l'impossibile. Vai oltre la forza di gravità!.pdf

LelioSwing. La musica e lo stile di Lelio Luttazzi: 50 anni di storia italiana a ritmo di swing.pdf

Una piccola libreria molto speciale.pdf

Chi si nasconde?.pdf

Eroscopo.pdf

Il welfare e la long term care in Europa.pdf

Onestà. Perché l'economia ha bisogno di un'etica.pdf

EdiTest Architettura e Ingegneria edile. 5000 Quiz. Con espansione online.pdf

Leggo e scrivo con gli amici del... bosco. Ediz. illustrata. Con gadget.pdf

Swamp Thing. Vol. 5.pdf

Vicende e costumi siciliani.pdf